Biografia artistica

Nel 2000, con il racconto Verità cieca, ho ottenuto il 4° posto al concorso "Petreium", organizzato dalla associazione Petreius di San Pietro a Maida (CS).

Nel 2001, con il racconto In Umbris Radiant, sono stato tra i 10 finalisti al "Premio Energheia".

Nel 2009, con il fumetto breve Uccidete il grillo parlante, di cui ho scritto il soggetto e la sceneggiatura e con i disegni realizzati da Danilo F. Barbarinaldi, ho vinto il concorso "Nuvole di Energheia".

Nel 2010, ho scritto la commedia teatrale Il vicinato, trasposta in vernacolo materano e portata in scena dalla Compagnia teatrale "Sipario" di Matera. L'opera ha ottenuto il riconoscimento quale “Opera di interesse storico culturale” dal Comune di Matera. Nello stesso anno ho scritto la sceneggiatura e il soggetto del fumetto breve Il venditore di enciclopedie, con i disegni di Danilo F. Barbarinaldi, ho vinto nuovamente il concorso "Nuvole di Energheia". Nello stesso anno ho adattato una commedia teatrale della Compagnia teatrale "Sipario" in graphic novel, con disegni realizzati sempre da Danilo F. Barbarinaldi.

Nel 2011 ho scritto un'altra commedia teatrale dal titolo Oh sorte mia!, trasposta nuovamente in vernacolo materano e portata in scena sempre dalla Compagnia teatrale "Sipario" di Matera.

Nel 2012 ho pubblicato il primo racconto lungo dal titolo Nel cuore dei Sassi (Altrimedia Edizioni), tratto dalla commedia su citata Il vicinato

Nel 2014 ho pubblicato una trilogia di racconti noir dal titolo Sedimenti (Altrimedia Edizioni). A luglio dello stesso anno sono stato selezionato tra i dieci finalisti con un soggetto cinematografico dal titolo Il signor Smith, al pitching “Prima della scrittura” tenutosi a Gorizia e organizzato dalla associazione “Hommelette” con il patrocinio del Premio “Sergio Amidei”. Nello stesso anno ho fondato il Gruppo teatrale "Tutto esaurito!" debuttando con una jazz comedy scritta a quattro mani dal titolo Il veleno è donna! di cui ho curato anche la regia. 

Nel 2015 sono stato nuovamente finalista del "Premio Energheia" con il racconto Pavor nocturnus. Nello stesso anno ho pubblicato il primo (di tre) volumi di una silloge di nove racconti da titolo Anime brulicanti - vol.1 - "Amore e passione" (Altrimedia Edizioni).

Nel 2016 ho scritto una commedia in tre atti, Se ci sei batti un colpo!, portata in scena con il mio Gruppo teatrale. E nello stesso anno sono stato nuovamente finalista al "Premio Energheia" nella sezione "I brevissimi", con il racconto breve Rotten cuisine.

Nel 2017 ho pubblicato il secondo volume della silloge Anime brulicanti - vol.2 - "Luoghi e credenze" (Altrimedia Edizioni). E a teatro siamo tornati in scena con A corti fatti, un'opera fatta di piccole opere (corti e monologhi teatrali).

Nel 2018 ho pubblicato il terzo è ultimo volume di Anime brulicanti - vol.3 - "Tradizioni e speranze" (Altrimedia Edizioni). A marzo abbiamo vinto la rassegna teatrale nazionale "Ritagliatti" con il corto teatrale Yin & Yang, da me scritto e diretto. La stessa opera è stata portata in scena per due sere al "Festival dei claustri" ad Altamura (BA). Con il monologo Il silenzio, scritto e diretto da me e interpretato da Carla Latorre, siamo stati tra finalisti della rassegna contro la violenza sulle donne "Laccio rosso", al teatro Antigone di Roma, dove abbiamo vinto il "Premio Lysistrata". Lo stesso monologo è risultato anche finalista della rassegna nazionale "Corto d'opera" organizzata dal Comune di Aprilia (Roma). 

Nel 2019 abbiamo portato in scena A corti fatti 2019, una nuova opera fatta di piccole opere teatrali. A settembre sono stato ancora finalista del premio "Energheia" con il racconto Celeste. Il mio primo romanzo è in fase di correzione da parte della casa editrice Altrimedia Edizioni. 

Nel 2020 sono stato tra finalisti del concorso "Vagabonding" organizzato dall'Associazione "Il vagabondo" con il racconto Non è la fine del viaggio, ma l'inizio. E nel settembre dello stesso anno sono stato nuovamente finalista del Premio Energheia con il racconto Il giardino del cacciatore.  

Nel 2021, con Altrimedia Edizioni, ho pubblicato il romanzo giallo "Esistenze senza cornice". A settembre il monologo comico "Miss Othmar" scritto e diretto da me e interpretato da Angela Loperfido, è stato tra i finalisti della rassegna teatrale "Artisti sul comò" al teatro Antigone di Roma, aggiudicandosi il premio come "Miglior regia".